MARCELLO GHILARDI / Sabato 9 ottobre 2010 ore 16,00
“I nomi del corpo”

Ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Palermo in Estetica e Teoria delle Arti. Collabora con la cattedra di Estetica del dipartimento di Filosofia dell’Università di Padova. Ha trascorso periodi di studio in Francia, in Cina e in Giappone. Alla ricerca teorica affianca l’attività pratica nelle vesti di pittore e illustratore.

Marcello Ghilardi svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia dell’ Università di Padova e collabora con il Master di Studi Interculturali della stessa Università. Marcello Ghilardi ha conseguito il dottorato di ricerca in Estetica e Teoria delle Arti presso l’Università di Palermo. Collabora con la cattedra di Estetica del dipartimento di Filosofia dell’Università di Padova, ed è redattore delle riviste «Simplegadi» e «Orbis Tertius». Tha curato e tradotto diversi testi sulla cultura e l’arte dell’Asia orientale, tra cui il trattato di Shitao, "Sulla pittura" (Milano, 2008). Tra i suoi libri: "Cuore e acciaio. Estetica dell’animazione giapponese" (Padova, 2003), "L’enigma e lo specchio. Il problema del volto nell’arte contemporanea" (Padova, 2006); "Una logica del vedere. Estetica ed etica nel pensiero di Nishida Kitar¨­" (Milano, 2009).